Michela Alessio

Il sale va a destra (2019)

“Il sale va a destra” è una storia d’amore diversa e coinvolgente, che trascina il lettore sul confine dei sentimenti. L’amore, l’amicizia, l’affetto profondo, c’è una linea di confine che li separa? O sono più confusi, caotici e tanto disordinati da scombussolarci l’esistenza?
L’idea che le belle speranze d’ogni nuova passione possano ritrovarci fallibili di fronte ai nostri sbagli ci terrorizza. Tanto più quando siamo ormai maturi. Ma la vita ci coglie sempre di sorpresa, com’è accaduto alla protagonista del romanzo che s’innamora di un giovane studente del marito affetto da un disturbo dello sviluppo neurologico: la Sindrome di Asperger.
Ci vuole sempre una persona per innamorarsi, ma ci vuole l’amore per elevare la coscienza della persona. Quando l’amore poi incontra un modo diverso di guardare la realtà in chi è affetto da forme di autismo, è solo allora che queste possono diventare “parte” di questo mondo, non “un mondo a parte”.

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store


LuoghInteriori


Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Visualizza la mappa delle biblioteche (Anagrafe Biblioteche Italiane)