Pif, Marco Lillo – Io posso. Due donne sole contro la mafia

Vai alla scheda del libro

Io posso’, due parole, una minaccia piena di prepotenza e di consapevolezza di impunità e di essere al di sopra della legge. È la risposta tipica dei mafiosi e dei collusi alle rimostranze delle vittime e degli onesti.

La stessa risposta data dall’imprenditore edile Lo Sicco, colluso con la mafia, alle sorelle Pilliu nell’atto di depredarle delle loro case. Ma la filosofia delle sorelle ‘chi pecora si fa, il lupo se la mangia’ da loro la forza di opporsi al sopruso con quarantotto denunce successive, con la pazienza di presentarsi ogni volta a battere cassa ad uno Stato che le ignora, pretendendo giustizia. Hanno sperperato tutti i loro averi in avvocati, ma non hanno ceduto. Hanno vinto tante battaglie dal 1983 ad oggi. Sono anche state riconosciute ‘vittime di mafia’, un fregio ed una medaglia senza rimborso però!

Rispetto alla mia aspettativa, rimane delusa la possibilità di sentire la voce diretta delle vittime e il risvolto più personale ed emotivo della vicenda, ma credo che il concentrarsi sui fatti nasca dalla volontà di un approccio giornalistico, ma che rispecchi anche il carattere riservato delle due donne.

Interessante e illuminante disamina della situazione palermitana degli ultimi 30 anni.

Patrizia

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store



Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Visualizza la mappa delle biblioteche (Anagrafe Biblioteche Italiane)

Loading

Posted in non categorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *