Daniele Dionisi – Santo Protettore

Vai alla scheda del libro

Quanto pesa il senso civico di ognuno di noi nella vita quotidiana? Quanto le azioni di chi ci circonda influiscono sulle nostre reazioni?

Leggere Santo Protettore suggerisce una risposta: Santo, il nostro protagonista, si imbatte nel poco senso civico del prossimo e inizia una sensibile analisi di quale strada imbocchiamo agendo o non agendo in un certo modo ad un’azione.

Libro ironico, spesso al limite della realtà odierna, ma una storia che lascia spesso spazio a ragionamenti e a prese di posizioni.

Il personaggio femminile fa la differenza. Laura, la sua presenza improvvisa, la sua prontezza a trovare una risoluzione al problema, è importantissima per Santo: due strade, ma quale sarà la più giusta da percorrere? Quella della routine, del posto di lavoro sicuro e spesso noioso, o quella dell’improvvisazione, del rischio, ma anche della libertà e dell’aiuto? A ognuno la sua sentenza, a ognuno il peso (tanto o poco) dell’educazione ricevuta e del senso di correttezza nei confronti di uno sconosciuto.

Ci saranno momenti in cui non condividerete le scelte di Laura e di Santo, ma spesso sarete al loro fianco a tifare per la riuscita e la risoluzione del problema.

Leggetelo e provate a pensare come voi avreste reagito all’accaduto dal primo istante.
I colpi di scena non mancheranno, basterà saper aspettare il momento giusto.

Simona

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store



Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Visualizza la mappa delle biblioteche (Anagrafe Biblioteche Italiane)

Loading

Posted in recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *