Cinzia Ravallese – L’ordine del caos

Vai alla scheda del libro

Avete qualche idea su come fare a mettere L’ordine del caos? Io un’idea posso darvela: leggete l’ultimo libro di Cinzia Ravallese.

Ho conosciuto questa scrittrice con un libro del tutto diverso da questo, toccante e profondo, ma sicuramente di altro argomento: Pasqualino, il sorriso di una stella. Ma torniamo al nostro caos. Caos può essere una parola che viene interpretata in tanti modi: disordine di sentimenti, scompiglio di una stanza, tramestio di voci, un posto caotico e allora in quale caos Anna dovrà sistemare?

Una storia profonda, toccante in una Napoli che diventa personaggio principale dove lo scompiglio di una città diventa la quiete di un personaggio, dove la criminalità provoca profonde ferite in attesa di fare ordine ad azioni e sentimenti dei personaggi. Una Anna in partenza da Torino che si trova ad affrontare la città che anni addietro le ha causato tanto dolore, ma che non ha mai dimenticato. Nel disordine bisogna sempre avere un filo conduttore per tornare ad avere ordine, ed anche Anna cerca pezzi di se stessa e della sua vita per poter ricostruire e sanare tristezza, dolore, mancanza. Sa che deve procedere tornando indietro e sanando pezzi che aveva accantonato per riuscire a tornare a essere spensierata e felice.

Non sarà un percorso semplice, ma vi invito a farlo leggendo Cinzia Ravallese, che saprà prendervi per mano e condurvi con delicatezza sulle montagne russe dei sentimenti, che lascerà spazio al dolore ma anche al perdono.

Cinzia riesce sempre a stupire con la capacità, per la scelta delle parole che portano a descrivere delicatezza, fermezza, dolcezza e comprensione: la giusta descrizione della persona che conosco.

Simona

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store



Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Posted in recensioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.