Francesca Battistella – La verità dell’acqua

Vai alla scheda del libro

La magia del Lago d’Orta esce sempre tra le parole e le narrazioni di Francesca Battistella. Questa volta le tinte sono più cupe, la storia è più noir anche se sempre di ampio respiro. Una vecchia dimora che si affaccia sul lago al centro di indagini di un agente immobiliare. Si cambia registro e si cambiano i personaggi rispetto ai suoi precedenti lavori, ma il ritmo narrativo è sempre molto equilibrato e non lascia spazio alla noia. I libri letti tutti d’un fiato, quelli che coinvolgono i sentimenti, le storie belle che ti fanno viaggiare nella fantasia per un po’.

Con i libri di Francesca Battistella non faccio mai fatica ad immergermi nel luogo, le sue descrizioni fin dalla prima pagina ti fanno vivere il posto e le scene come se fossi il regista dietro la cinepresa: vedi i panorami, calpesti le stradine, giri nelle stanze della vecchia dimora in vendita, riesci a immaginarti ogni spazio e ogni sospiro dei personaggi.

Anche questa volta siamo dentro un noir, che non lascia però mai da parte i sentimenti, anzi. Sulla quarta di copertina padroneggia la frase: “Ci sono persone a questo mondo destinate a non pagare mai per il male che hanno fatto. E questa è una cosa che non sopporto”. Ne siamo proprio sicuri? Sarà così anche nella storia? Oppure prima o poi i nodi vengono tutti al pettine? Leggetelo per darvi delle risposte, anche questa volta la Battistella non delude.

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store


Scrittura & Scritture


Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Visualizza la mappa delle biblioteche (Anagrafe Biblioteche Italiane)

Loading

Posted in recensioni, recenti