Valeria Amerano – Nuda proprietà

simona, 4 Novembre 2019

Vai alla scheda del libro

Conosco Valeria Amerano da un po’ di anni, so che è una persona riservata, schietta e limpida, se leggete il suo libro Nuda proprietà lo capirete dalla sua scrittura.

Nuda proprietà è la narrazione di una storia d’amore, nata dentro le corsie di un ospedale; il racconto di due anime che si incontrano in età già matura a cui la scrittrice dà voce con un’intensità e un’armonia che solo la scrittura in un italiano di vecchia scuola può rendere così poetiche.

Nora e Ruggero arrivano da due ambienti diversi: Nora piemontese della Torino benestante con una mamma molto invasiva e severa, Ruggero meridionale emigrato al nord nella periferia di Torino, famiglia numerosa e allargata, ma queste diversità saranno per loro i punti di forza della relazione tenuta nascosta agli occhi del mondo, il loro nido, il loro ossigeno, il loro trovarsi ammettendo e sfidando quello che non sarà un amore per sempre anche se lo vorrebbero.

Una Torino anni ottanta, una voglia di evadere dentro ognuno di loro, dove ogni energia è convogliata dentro la casa dove si trovano per dividere i loro sentimenti e tante chiavi di lettura dentro questo romanzo.

E’ un viaggio che merita, un soffio di vento sopra una realtà giornaliera, una melodia in una storia d’amore autentica.

 

Ti interessa acquistare questo titolo? Vai allo store!

Amazon

Feltrinelli

IBS

Mondadori Store


Impremix Edizioni


Verifica la disponibilità in biblioteca (SBN – Servizio Bibliotecario Nazionale)

Visualizza la mappa delle biblioteche (Anagrafe Biblioteche Italiane)